[it] LASCIATELI CRESCERE QUI !

Accueil > Agir avec le RESF > Pétitions Resf à portée générale
Contact
Pictos - Laissez-les grandir ici! Pétition 120x101 px

Italien

[it] LASCIATELI CRESCERE QUI!

 
 
Come è nato questo film e questo appello

Collettivo dei cineasti per gli "immigrati irregolari"
Professionisti del cinema et dell 'audiovisivo in sostegno al Réseau Education Sans Frontières e a tutti gli " irregolari" di Francia

Nelle scuole, nei collegi e nei licei, un forte movimento di solidarietà sostiene i figli degli extracomunitari non regolarizzati minacciati di espulsione.

Questo movimento è essenziale alla società francese: i bambini delle scuole sono i figli di questo paese, sono i figli della Repubblica.

Sia a livello individuale che attraverso delle associazioni, dei cineasti si sono fatti carico delle famiglie in difficoltà e in pericolo patrocinandole e proteggendole.

Fin dall'inizio ci è sembrato naturale fare un film collettivo.

Per realizzare questo film, ci siamo rivolti alla RETE EDUCAZIONE SENZA FRONTIERE (RESF) e agli insegnanti, che ci hanno presentato alcuni dei loro allievi, figli dei cosidetti "irregolari".

Con l'accordo dei loro genitori, abbiamo messo in piedi con i bambini dei laboratori di scrittura.

I bambini hanno raccontato le loro situazioni e confrontato le loro esperienze.

Da questi scambi è nato un testo e da questo testo è nato un film, il loro film!

Una forma semplice per trasmettere la loro parola e la loro storia. Una storia fatta di paura e sofferenza. I bambini hanno partecipato a questa esperienza con tutta la loro passione e la loro speranza.

Speranza di veder finire l'arbitrario che fa di loro solo e sempre dei figli di "irregolari", dei figli di "respinti".

Speranza di vivere senza la paura quotidiana di essere espulsi.

Passione d'imparare e di crescere in un paese che è loro come è nostro.

Questi bambini devono vivere fra di noi.

Oggi è urgente affermare:

LASCIATELI CRESCERE QUI!

 
 

Firmate la petizione nazionale

www.educationsansfrontieres.org
 
 
 
Noi siamo i figli degli "irregolari"

Un "irregolare" è qualcuno che non ha la carta di soggiorno anche se è in Francia da molto tempo.

Come molti di voi, i nostri genitori sono venuti d' "altrove"

Sono scappati dalla violenza, dalla miseria.

Sono venuti per lavorare e per darci una vita migliore.

Alcuni di noi sono nati qui.

Con o senza documenti, la Francia è il nostro paese.

Viviamo in alberghi ammobiliati, in appartamenti, in camere dove ci ammassiamo.

Tutti i giorni abbiamo paura.

Abbiamo paura che i nostri genitori siano arrestati dalla polizia quando vanno al lavoro, quando prendono la metropolitana.

Abbiamo paura che siano messi in prigione, che le nostre famiglie siano separate e che ci rimandino in dei paesi che non conosciamo.

Ci pensiamo continuamente.

Anche a scuola.
È forse normale aver paura quando si va a scuola?
 

È FORSE NORMALE AVER PAURA QUANDO SI VA A SCUOLA?

L'estate scorsa i nostri genitori e noi abbiamo veramente sperato di avere dei documenti.

Abbiamo preparato dei dossier, abbiamo passato giorni e notti a fare la coda davanti alle prefetture.

CI siamo iscritti in degli uffici.

Abbiamo creduto che saremmo stati regolarizzati, che l'incubo sarebbe terminato.

Adempivamo tutti i criteri, ma ci hanno detto: NO!

Siamo venuti a viso scoperto con i nostri nomi, i nostri indirizzi.

Quelli che hanno avuti i documenti avevano lo stesso nostro dossier.

Eppure ci hanno detto: NO!

Arbitrariamente.
 

Ora siamo in pericolo e dobbiamo nasconderci.

Perché questa ingiustizia?

 

Non vogliamo più vivere nella paura.

Vogliamo che la Francia ci adotti.

Vogliamo essere regolarizzati.

Lasciateci crescere qui.



Download video with italian subtitles
AVI 26 MB
MP4 8 MB
OGG (Theora) 8 MB


lundi 23 avril 2007.

Faire connaître cet article
FAIRE UNE RECHERCHE sur les mots-clefs associés à cet article :
cliquer sur le mot-clef pour retrouver les articles ayant le même mot-clef
À L'AGENDA de Agir avec le RESF / Pétitions Resf à portée générale
Derniers articles parus :
FIL RSS   liste actusWWW
Liens :
Tous les liens utiles
SPIP | squelette | Se connecter | Plan du site | Suivre la vie du site RSS 2.0